Indietro

Sedicenne omicida, procedimento penale sospeso

La giovane che ha ucciso un uomo di 63 anni sarà trasferita in una comunità per la messa alla prova dove farà attività sociali e didattiche

FIRENZE — Procedimento penale sospeso per tre anni e messa alla prova: questo quello che è stato deciso durante la prima udienza dal gup del tribunale dei minori di Firenze per la ragazzina di 16 anni senegalese che lo scorso 4 gennaio uccise a coltellate un 63enne marocchino (vedi articoli correlati) in una casa a Castelnuovo Scalo, in provincia di Siena.

Al termine del processo, celebrato con rito abbreviato, alla sedicenne è stata revocata la detenzione nella struttura per minori e adesso sarà trasferita in una comunità dove seguirà attività didattiche e sociali.

Durante l'udienza il giudice ha ritenuto credibile la versione della giovane che ha sempre affermato di essersi difesa da un tentativo di stupro.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it