Indietro

Lo spread corre e Mps precipita in Borsa

Titolo sospeso e poi tornato agli scambi dopo il tonfo a -4 per cento a Piazza Affari dopo l'ulteriore allargamento dello spread tra Btp e Bund

SIENA — Il nuovo volo dello spread, cioè il differenziale tra Btp italiani e Bund tedeschi che vale come indicatore per misurare la capacità di un Paese di pagare i prestiti ricevuti, sta facendo ballare i titoli bancari in borsa e a risentirne in modo marcato è stato quello di Mps

Stamattina il titolo è stato sospeso in asta di volatilità con un calo teorico del 4 per cento. Nelle ore successive Mps è tornata agli scambi cedendo il 3,6 per cento a 1,8695 euro. 

Male insieme a Mps anche Bper a -1,9 per cento, Carige a -1,8 per cento, Ubi -1,1 per cento, Mediobanca a -0,6 per cento e Unicredit a -0,3 per cento.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it