Indietro

Botte alla moglie, minacce ai condomini

Un operaio è stato allontanato dal palazzo in cui abita per violenze contro i familiari e atteggiamenti intimidatori nei confronti dei vicini di casa

SIENA — Dopo anni di maltrattamenti inflitti alla moglie e ai figli e di minacce ai vicini di casa, un operaio di 52 anni è stato allontanato dall'abitazione in cui viveva con la famiglia e in cui aveva seminato il terrore anche fra i condomini, fra intimidazioni e atteggiamenti prevaricatori che avevano generato uno stato generale di ansia e paura e costretto alcune persone a cambiare le abitudini di vita per non incontrare l'individuo.

A deciderlo è stato il giudice per le indagini preliminari a seguito dei riscontri dei Carabinieri. L'uomo non può nemmeno avvicinarsi al palazzo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it