Indietro

Spacciatore a 17 anni nel piazzale della scuola

Un ragazzino è stato pizzicato a vendere marijuana durante la ricreazione in un istituto senese. Blitz della polizia che ha fermato anche il cliente

SIENA — Non è neanche maggiorenne il ragazzo che si è messo a spacciare durante la ricreazone a scuola. I poliziotti della squadra mobile di Siena lo hanno preso dopo le segnalazioni arrivate in questura su un possibile giro di spaccio in un istituto cittadino. 

L'appostamento degli agenti ha dato ragione ai sospetti. Nell'intervallo, infatti, è stato notato un gruppetto di ragazzi intenti a confabulare tra di loro. Due di loro, di punto in bianco, si sono scambiati qualcosa e si sono allontanati verso un furgone. Alla guida un giovane a cui uno dei due studenti si è avvicinato per poi allontanarsi e rientrare in classe. 

Qui i poliziotti sono entrati in azione e hanno bloccato il furgone identificando il conducente, kosovaro di 28 anni. Con sé aveva una dose di marijuana appena acquistata. La sua descrizione, insieme alle riprese fatte sul posto, hanno stretto il cerchio intorno allo spacciatore, lo studente diciassettenne. Gli agenti hanno quindi avvisato i genitori e lo hanno portato in questura dove è stato denunciato alla procura per i minorenni di Firenze.

Ora si indaga per trovare gli altri responsabili del giro di spaccio

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it