Indietro

Bus ribaltato, dieci turisti restano ricoverati

Sono dieci i turisti ancora ricoverati in ospedale a Siena dopo l'incidente sull'Autopalio. Domani udienza di convalida per l'arresto dell'autista

MONTERIGGIONI — Sono ricoverati all'ospedale Santa Maria alle Scotte di Siena i dieci turisti che si trovano in condizioni sanitarie più gravi, dopo l'incidente avvenuto sull'Autopalio dove un pullman si è ribaltato in una scarpata. Nove turisti sono in osservazione nel reparto di medicina d'urgenza e uno in chirurgia. Altri 19 sono stati già dimessi questa mattina. Dimessi anche i 16 turisti ricoverati presso l'ospedale Alta Valdelsa di Poggibonsi.

Intanto è stata fissata per domani l'udienza di convalida d'arresto dell'autista del pullman finito nella scarpata. Il 35enne di Castrovillari è accusato di omicidio stradale e lesioni gravi. Nell'incidente è morta una donna e 37 persone sono rimaste ferite. 

Secondo quanto raccontato questa mattina dagli inquirenti l'autista avrebbe perso il controllo del mezzo a causa di una distrazione. Continuano gli interrogatori dei testimoni, presenti sul pullman durante il tragico incidente.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it