Indietro

Gambizzato davanti al locale, è tentato omicidio

E' stato accusato di tentato omicidio e lesioni gravi il 54enne che ha sparato alle gambe di un uomo fuori da una discoteca di Monteriggioni

MONTERIGGIONI — Tentato omicidio, lesioni gravi e detenzione illegale di arma. Sono questi i capi di accusa a carico di un uomo di 54 anni, fermato con l'accusa di aver sparato ad un uomo davanti a una discoteca del Senese. 

Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri i due si sarebbero incrociati dentro la discoteca e avrebbero avuto una lite, poi proseguita all'esterno del locale e lì l'aggressore avrebbe estratto la pistola e sparato. 

L'uomo sarebbe poi salito in macchina e avrebbe tentato una fuga ma è stato raggiunto poco dopo dai carabinieri che lo hanno arrestato. Al momento del fermo l'uomo era ancora in possesso dell'arma detenuta illegalmente. 

I carabinieri di Siena e Poggibonsi, coordinati dal pm Nicola Marini, sono al lavoro per comprendere le motivazioni alla base della lite che sembrano essere "riconducibili a contenziosi economici reciproci non soddisfatti nel tempo".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it