Indietro

Trasporto eccezionale coinvolto nel mortale in A1

La vittima risiedeva a Siena. Stava guidando il furgone di scorta di un autoarticolato che trasportava una grossa imbarcazione

BORGO SAN LORENZO — Si chiamava Ezio Bisogni, abitava a Siena e aveva 73 anni il conducente del furgone che ha perso la vita la notte scorsa sulla A1 in un incidente avvenuto nella galleria Manganaccia.

Stando a una ricostruzione della polizia stradale, il furgone stava seguendo come scorta tecnica il trasporto eccezionale di un'imbarcazione di grandi dimensioni e a un certo punto è stato tamponato da un'auto, finendo fuori carreggiata. Nell'impatto Bisogni è deceduto mentre il guidatore dell'auto è rimasto illeso.

Ezio Bisogni era dipendente di un'azienda specializzata nei trasporti eccezionali.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it