Indietro

Siena scelta per il Toscana Pride

Dopo Firenze e Arezzo il 16 giugno le strade della città del Palio saranno invase dai colori dell'arcobaleno per la festa dell'orgoglio Lgbt

SIENA — Sabato 16 giugno è la data ufficiale del Toscana Pride 2018 a Siena. Ad annunciarlo sono gli organizzatori della manifestazione dell'orgoglio LGBTQIA+* (lesbico, gay, bisessuale, transgender, queer, intersessuale e asessuale) che dopo Firenze (2016) e Arezzo (2017), quest’anno fa tappa nella città del Palio.

La parata del Toscana Pride attraverserà le vie del centro e sarà una grande festa che coinvolgerà tutta la città. Sono attese migliaia di persone provenienti da tutta la regione e da tutta Italia e gli organizzatori sperano in una adesione convinta delle istituzioni e nell’entusiastica partecipazione della rete delle associazioni e dei cittadini e cittadine di tutta la provincia.

Prosegue il percorso politico e di sensibilizzazione che ha come obiettivo la parità di diritti, la tutela e l’autodeterminazione dei singoli e delle singole, il riconoscimento di tutti i legami affettivi e genitoriali e la laicità delle istituzioni e nasce per dare una risposta collettiva e organizzata a omofobia, bifobia, transfobia e odio di genere. 

“Stiamo lavorando senza sosta alla creazione di percorsi partecipati e condivisi, perché vogliamo che il Pride di Siena sia la festa di tutte e tutti” hanno dichiarato gli organizzatori.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it