Indietro

La Maestà di Simone Martini si rifa il look

L'affresco di Palazzo pubblico a Siena è simbolo della città. Dipinto nel 1315, è considerato una delle principali opere dell'artista

SIENA — Sono trascorsi 25 anni dall'ultimo intervento di restauro all'opera più importante dell'arte trecentesca italiana.

Così l'amministrazione insieme alla Soprintendenza alle belle arti hanno deciso che, dopo il flusso turistico di Pasqua, sarà dedicato un periodo per il restyling e la ripulitura dell'opera.

La novità, però, riguarda il fatto che durante i lavori sarà comunque possibile ammirare il dipinto attraverso i ponteggi che saranno utilizzati dagli addetti ai lavori.

La stessa operazione è stata seguita per i lavori alle opere del Lorenzetti, con notevole successo di pubblico, e che è servito ad avvicinare ancora di più il visitatore all'arte e al valore che c'è dietro un lavoro di questa entità.

I lavori si protrarranno fino alla metà di Luglio.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it