Indietro

I lavori per la bonifica servono davvero?

Dopo gli eventi meterologici che ogni anno provocano ingenti danni ci si interroga sull'azione dei consorzi di bonifica in provincia di Siena

SIENA — I cambiamenti climatici stanno danneggiando moltissimo il nostro terreno, ne è dimostrazione anche l'ultima ondata di maltempo.

In gravissima difficoltà tutta la Provincia di Siena e soprattutto la Valdarbia.

In questo senso i Comuni della Provincia si sono ritrovati per domandarsi se il lavoro fatto dal Consorzio 6 Bonifica Toscana Sud abbia avuto comunque un impatto positivo.

Sicuramente senza gli interventi del Consorzio di Bonifica, i danni sarebbero stati più rilevanti. 

La mancata manutenzione ha portato ad un lavoro copioso svolto dalla Provincia negli ultimi mesi.

I Sindaci dei Comuni colpiti e danneggiati dalle piogge del 2013 e anche nel 2015  come Siena, Asciano, Buonconvento, Monteroni d’Arbia, Murlo, Sovicille, si sono dichiarati soddisfatti del lavoro compiuto e che sta compiendo il Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud.

La Provincia di Siena ha in corso di esecuzione 5 interventi di manutenzione straordinaria, per un importo di 1 milione e 841 milioni di euro, di cui il 70 per cento finanziati dalla Regione Toscana e il restante 30 per cento dal Consorzio 6. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it