Indietro

I fantini di oggi e il Palio straordinario

Scompiglio dopo la vittoria all'esordio nel 2007 con Brento per il Leocorno
Scompiglio dopo la vittoria all'esordio nel 2007 con Brento per il Leocorno

Bruschelli, Mari, Atzeni, Bartoletti, Zedde pronti per la carriera straordinaria del 20 ottobre. Per quasi tutti è la prima. Intanto la Lupa festeggia

SIENA — Mentre nel pomeriggio è attesa l'estrazione delle dieci contrade che disputeranno il Palio straordinario del 20 ottobre, indetto per il centenario della fine della prima guerra mondiale, molti dei fantini di oggi si preparano alla prima carriera in Piazza del Campo che non si disputa né a luglio né ad agosto.

Luigi Bruschelli, Trecciolino, è l'unico ad aver disputato un Palio straordinario, l'ultimo, quello del 2000. Non andò bene. Montava il cavallo Votta Votta per il Montone, ma cadde.

Andrea Mari Brio, oggi fantino della Nobile Contrada del Bruco, fece il primo Palio nell'agosto del 2001. Il vincitore di agosto 2018, Gingillo, ovvero Giuseppe Zedde, esordì in Piazza del Campo ventenne, nell'agosto del 2002. Alberto Ricceri, Salasso, ha sì corso la prima carriera nel 1995, ma la seconda risale al 2002. Giovanni Atzeni, detto Tittia, corse la prima nel 2003 mentre risale al 2007 l'esordio di Jonathan Bartoletti, Scompiglio. 

Dunque se aver già disputato una carriera "fuori stagione" può essere un vantaggio in termini di esperienza, Bruschelli potrebbe avere qualche chance in più di tornare a vincere in Piazza del Campo per agguantare il tanto desiderato 14esimo Palio. Il fantino tredici volte vincitore non trionfa dal luglio 2012, con l'Onda.

Il Palio del 2000, disputato il 9 settembre in onore del nuovo millennio, venne vinto dalla Selva. Il cavallo era Urban II, il fantino Giuseppe Pes, Il Pesse.

Intanto ieri sera, come si vede nei video sotto, si sono tenuti i festeggiamenti della Contrada della Lupa per la vittoria nel Palio del 16 agosto.

Videogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it