Indietro

Amianto e rifiuti speciali nell'ex industria

La guardia di finanza ha sequestrato un'area di 46mila metri quadrati. All'interno erano stoccati sia rifiuti speciali che altri

ASCIANO — Un fabbricato abbandonato col tetto in cemento-amianto, pneumatici, oli esausti, bombole di gpl, macchinari e calcinacci. E' quanto è stato trovato nell'area posta sotto sequestro dalla guardia di finanza.

Si tratta di un ex sito industriale, abbandonato anni fa, senza le misure di messa in sicurezza necessarie ai fini ambientalisti.

I finanzieri hanno sanzionato per mancata bonifica il rappresentante legale della società che detiene il terreno. Anche il Comune di Asciano si era interessato da qualche tempo al ripristino dell'area.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it