Indietro

Palio, l'Istrice si aggiudica la provaccia

Giovanni Atzeni detto Tittia sul cavallo Morosita Prima ha conquistato l'ultima prova prima della gara ufficiale in piazza del Campo

SIENA — Uno sprint iniziale di pari passo con l'Aquila che l'Istrice ha mantenuto fino alla fine dei giri. Alla fine è stato il fantino Giovanni Atzeni detto Tittia su Morosita Prima ad aggiudicarsi la ''provaccia''.

La prova generale, ieri, ha visto trionfare la contrada della Selva con Andrea Coghe detto Tempesta su Quasimodo di Gallura a vincere la prova generale in vista del Palio di Siena di domani. Alla partenza buono spunto di Montone e Onda con quest'ultima che alla curva del Casato ha preso la testa della corsa. All'inizio del secondo giro è stata la Contrada della Selva a passare in prima posizione e a vincere la prova. 

A precedere la prova generale il tradizionale drappello dei Carabinieri a cavallo. All'altezza di Fonte Gaia, un militare è caduto da cavallo ed è stato subito soccorso dai sanitari presenti in piazza.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it