Indietro

Morte Rossi, nuova querela dei pm senesi alle Iene

la procura di Siena

A innescare la querela la puntata del 25 marzo della trasmissione con la messa in onda di un'intervista a un giovane gigolò

SIENA — I pm della procura di Siena hanno presentato una nuova querela per diffamazione contro i giornalisti della trasmissione di Italia 1 le Iene dopo la messa in onda, il 25 marzo scorso, di un'intervista a un giovane gigolò effettuata nell'ambito di un servizio giornalistico sulla morte di David Rossi, ex capo della comunicazione del Monte dei Paschi.

Nell'intervista il giovane racconta di essersi prostituito durante alcuni festini in una villa di Monteriggioni a cui avrebbero partecipato personaggi di spicco del Monte dei Paschi di Siena e della magistratura (vedi qui sotto gli articoli collegati)

I pm senesi hanno già sporto querela per diffamazione anche contro l'ex sindaco di Siena Pierluigi Piccini, il primo a parlare dei festini proprio in un'altra puntata de Le Iene.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it